16 maggio 2008

Serata magica.. Tandoori in Barca!

Se mi chiedessero di trovare un'immagine che da sola descriva la mia serata di ieri sarebbe senz'altro questa qui a fianco che ho trovato sul sito del ristorante indiano dove sono andata a cena perchè coniuga perfettamente la cena orientale con il giretto sulla barchetta dei remaioli che ho fatto dopo sull'Arno.. Ma andiamo per ordine..
Desiderosa di mangiare nuovamente ad un ristorante indiano dopo tanto tempo, per orientarmi parto come quasi sempre faccio dal blog di Nelli e mi lascio convincere dal post di Sabino in cui racconta della sua cenetta all'Haveli in Viale Rosselli e quindi prenoto (20.30 perchè poi alle 22.45 devo essere sullarno per la partenza della barchetta).
Il locale da fuori non ispira per nulla, anche perchè in un punto parecchio trafficato ma dentro l'atmosfera è molto calda.. pareti color mattone e musichetta e poi un ottimo odorino di cibo e spezie.. presto a me il menu'!!!
Ci decidiamo per involtini assortiti per antipasto e poi di secondo pollo alle spezie delicate, riso al cumino e curcuma (con tanti pezzettini di colore fucsia, è proprio il mio!!) e poi un buon mix di verdure condito con le buone salsette che fanno loro con arachidi, spezie ed yoghurt.. mmm tutto delizioso.. e mi piace tanto pure la birra indiana. La musichetta poi mi fa pure danzare ogni tanto cosi le pietanze scendono anche meglio e alla fine sono proprio piena e soddisfattissima! Già mi prenoto per tornare non appena apriranno il giardinetto interno che ieri era purtroppo chiuso.
Menzione speciale al personale di sala, tutto rigorosamente indiano: gentile e sorridente!
Caffettino (italiano!) e poi via che la nostra cara barchetta sull'Arno ci aspetta!!!
Dopo parecchi giri (non avevo capito dove bisognasse trovarci esattamente) arriviamo al punto designato per l'incontro con l'anticipo richiesto ed oltre a noi ci sono solo altre due ragazze.. boh chissa'.. ma piano piano la gente arriva, anche un'allegra combriccola di (scopriro' dopo visto che sono nella nostra barca) otto persone.
Scendiamo al fiume, proprio nel punto di fronte al circolo canottieri e lì la prima piacevole scoperta: le barchette sono molto meglio di come me l'ero immaginate, larghe circa il doppio di una gondola e con dei bei sedili imbottiti.
Si prende posto e si parte! Lo spettacolo è emozionante.. il fiume è completamente piatto e riflette luci e palazzi che abbiamo intorno e poi l'incanto di uno dei punti più belli e suggestivi di tutta Italia.. lentamente spinti dall'abilità del nostro buon remaiolo proseguiamo verso il Ponte Vecchio ammirando rapiti lo scenario (io sembro una giapponese, scatto a tutto spiano anche se poi di foto valide ne verranno davvero poche vista la poca luce e la mancanza di un appoggio).. quando partono i fuochi d'artificio!!!! Che spettacolo!! Il tipo davanti a me mi fa troppo ridere perchè tutto entusiasta esclama alla fidanzata :"meglio dei fuochi di sant'Antonio!" e via tutta la barca che ondeggia per le risate!! ;-)
Un momento davvero unico è quando si passa sotto ponte vecchio ed allora si scoprono le imponenti teste d'ariete che adornano i due lati del ponte ed il sotto delle case abbarbicate al ponte. Davvero un'angolazione unica.. e poi con quella luce.. davvero affascinante.. e lentamente il nostro caronte ci riporta verso la riva..
Anche per questa seconda parte della serata c'e' una menzione d'onore ed in questo caso va senz'altro ai remaioli che col loro lavoro duro ed onesto hanno reso possibile tutto questo.
Che serata!!! Dieci e lode! (e dopo questa sera nasce una nuova etichetta per i post!)

3 commenti:

Simo10 ha detto...

Certo a Sabino non gliene sfugge una......
La Haveli è il migliore ristorante indiano di Firenze e prima del restauro entrando sembrava di essere a Bombay con le boiserie al muro di eternit verniciata rosso mattone: un vero spettacolo, senza parlare della cucina tradizionale indiana di tutto rispetto e l'accoglienza deliziosa dei proprietari.....locale da 10!

Penelope ha detto...

GONZO E PIGGY???????????
aiutooooooooooooooo
Sei totalmente devastata!!!!!!
Inizio a preoccuparmi, la compagnia maschile ti fa male!!!!! ;-)

Katia ha detto...

bene Simo se ho anche il tuo benestare vuol dire che abbiamo proprio scelto bene!

@ Penelope pensa a filar la tela che è meglio! ;-)